Tu non puoi passare!

Nelle miniere di Moria si svolge uno scontro epocale.
Per favorire la fuga dei suoi compagni, Gandalf affronta un Balrog: un orrore delle profondità della terra, portato alla luce dalla cupidigia dei Nani, che hanno scavato troppo in profondità alla ricerca di mithril.
Un ponte di pietra sospeso su un abisso senza fondo è il palcoscenico del confronto:



Gandalf si erge coraggiosamente a fronteggiare il mostro, che avanza brandendo una spada di fuoco.
Al termine della lotta, il mago sprofonda nelle viscere della terra assieme al suo antagonista, ma chissà che questa per lui non sia la fine, ma un nuovo inizio...
Il figurino di Gandalf è in metallo (28mm); la veste è in grigio scuro con lavature in nero e lumeggiature a pennello asciutto in 2 tonalità di grigio più chiaro; i capelli sono dipinti in grigio e lumeggiati con più passate di bianco a pennello asciutto.
Il Balrog è in plastica ed al nero di fondo è stata applicata una lavatura di rosso per ottenere l'effetto "lava", mentre le fiamme sono dipinte in giallo, con lavature in rosso ed arancio rossastro.
Ambedue le miniature sono della GW, in scala 28 mm.
La base è realizzata con della brecciolina incollata con vinavil su di una scatola di legno rovesciata cui è stato applicato il "ponte", fatto con un parallelepipedo di legno; le rocce sono in Das dipinto.

A presto!

Commenti

Anonimo ha detto…
puuuteeenzaaaa!!!
ale
Blogger ha detto…
Looking for the Best Dating Website? Create an account and find your perfect date.

Post più popolari