Modelstorming

Modelstorming
Clicca sul banner per accedere al sito

Dura a morire (CV-5 Yorktown)

La porterei Yorktown (25.900 tonnellate di stazza a pieno carico) fu varata nel 1936. Inizialmente destinata alla flotta del Pacifico, fu trasferita nel 1941 in Atlantico per contribuire al "controllo neutrale" delle rotte verso l'Europa, minacciate dagli U-boot tedeschi. In seguito all'attacco giapponese a Pearl Harbor fu di nuovo spostata nel Pacifico:
Con un equipaggio di 2.200 uomini ed una forza aerea tra 80 e 100 mezzi, la nave partecipò alla battaglia del Mar dei Coralli, dove fu gravemente danneggiata.
Rimessa in sesto a tempo di record, la Yorktown combattè anche alle Midway, dove fu affondata dagli attacchi combinati dei Kamikaze e dei sommergibili giapponesi.
Una suggestiva visione ravvicinata del ponte di volo, in legno nell'originale:
Ed ecco l'isola, centro nevralgico della nave:

Dati tecnici:
dislocamento: 27535 t; lunghezza: 246,7 m; larghezza: 33,4 m; equipaggio: 2200 marinai + personale di volo.

Il modello è in plastica, in scala 1.250, della Revell.
Date le ampie superfici, ho applicato delle mascherature con la carta gommata per poi verniciare il tutto a spruzzo. Pochi i particolari da mettere in risalto e poche le linee di riferimento sul ponte. A parte una certa attenzione nella pulizia dei pezzi ed un buon lavoro di stuccaggio degli incastri, non ci sono particolari difficoltà nella realizzazione.

Per una panoramica sui film di guerra cliccate qui.

A presto!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...