L'Apache sul sentiero di guerra (AH-64)

Uno dei più sofisticati mezzi cacciacarri, protagonista della Guerra del Golfo, è il frutto delle industrie Hughes (poi della Boeing): l'AH-64 Apache.
E' armato con un Chain Gun da 30mm posto sotto il muso, che può essere brandeggiato dall'armiere (seduto in posizione avanzata nell'abitacolo) semplicemente girando la testa.
Nel muso è posta una batteria di sensori completamente orientabile, mentre sotto le semiali può essere montata una gran varietà di armi.
Il modello nella foto è equipaggiato con due razziere ed 8 missili anticarro Hellfire a guida laser, la cui caratteristica principale è che possono essere guidati da un osservatore a terra che illumini il bersaglio con un fascio laser, consentendo all'elicottero di spostarsi subito dopo averli lanciati.
Il modello è in scala 1.48 (plastica, Italeri), ed è dotato di diverse parti opzionali. Buono l'incastro dei pezzi, anche se necessita comunque di qualche stuccatura.
La colorazione è interamente a pennello con colore acrilico FS1711, ovvero lo stesso dell'elicottero originale.

Per una panoramica sui film di guerra cliccate qui.

A presto!

Commenti

Fed ha detto…
leggendo il titolo mi ero illusa che avessi finalmente fatto un bel diorama western! e invece mi becco l'elicottero... tristezzonissima :(
Blogger ha detto…
IdentityForce - Highest trusted Identity Theft Protection.

Post più popolari