Un drago blu

Un piccolo divertissement realizzato apposta per regalarlo a mia moglie.
Qualche secolo fa, trovammo in vendita questo figurino in metallo (scala 28 mm) che prevedeva anche un cavaliere, subito eliminato dal progetto:

Eliminate le sbavature e stuccate le giunture, ho dato una passata di primer nero, per poi verniciare il tutto in blu, ad eccezione del ventre, colorato in marroncino.
Dipinti i particolari, si passa a dare spessore al colore.
Il vantaggio del fondo nero è che smorza i colori, favorendo l'applicazione delle ombre, date con una lavatura in nero, mentre le luci sono date con del grigio chiaro a pennello asciutto (attenzione a non esagerare sulle parti nere!).
La base è una vera pietra incollata sulla base di legno, con il contorno riempito in stucco da muri, lavorato per simulare l'erba e poi dipinto con varie sfumature di verde ed una lavatura marrone per una maggiore tridimensionalità.

Per una rassegna di film fantasy cliccate qui.
A presto!

Commenti

Post più popolari