Me 262 Schwalbe in trasparenza

Primo caccia operativo con motori a getto, lo Schwalbe (Rondine) è uno dei pochi aerei che ha realmente fatto la storia.
 
 
In queste foto possiamo apprezzarne la struttura interna e la disposizione delle componenti principali.
Di seguito vediamo il pilota, che indossa la combinazione di volo in pelle nera e la maschera per l'ossigeno, indispensabile alla tangenza massima di circa 12.000 metri.
In giallo vediamo i serbatoi principali, mentre nella foto successiva c'è un primo piano di uno dei motori Jumo 004 che spingevano il caccia a 878 km/h.
 

Sul muso si distinguono i 4 cannoni Mk 108 da 30mm, mentre la coda ospita l'apparato radio e la bussola di navigazione.

Vi rimando ad un altro post per vedere le due versioni principali del mezzo.

Modellino in plastica Tamiya in scala 1:48 in edizione speciale.
Ottimi il dettaglio e l'incastro dei pezzi, che necessitano di poca pulizia e di nessuno stuccaggio.
La verniciatura delle superfici alari e della coda è stata realizzata con vernice spray, ricoperta di un velo trasparente opaco dopo la stesura delle decals, in modo da spegnerne il silvering (riflesso lucido); l'interno è completamente colorato a pennello.
Occorre porre molta attenzione nell'assemblaggio delle parti trasparenti: non bisogna utilizzare mai collanti tipo Attak (cianoacrilato), inoltre occorre evitare accuratamente di sporcarle con le vernici, anche se trasparenti, che comunque opacizzerebbero i pezzi.
L'invecchiamento si limita ad un drybrush marrone-rossiccio sul fondo nero opaco degli ugelli di scarico, che ne simula l'usura dovuta al calore.
L'antenna a filo è stata realizzata con della plastica stirata a caldo.

A presto!

Commenti

Mojo ha detto…
Very nice model!
Great job :)
luca tempesta ha detto…
many thanks!
alessandra ha detto…
bello tutto trasparente!! :)
luca tempesta ha detto…
sono contento che ti piaccia!

Post più popolari