Passa ai contenuti principali

Duello sull'Atlantico

Titolo originale: The enemy below

Anno: 1957

Regia: Dick Powell

Interpreti: Robert Mitchum, Curd Jurgens

Trama:
Corre l'anno 1943 e nell'Atlantico meridionale un cacciatorpediniere americano, al comando del capitano Murrell, incontra l'u-boot del comandante von Stolberg, iniziando subito una caccia senza quartiere.
La sfida si trasforma in uno scontro di nervi fra i due comandanti, entrambi dotati di grande personalità e intelligenza.
Al termine della lotta, che vede più volte il rovesciarsi delle parti tra preda e cacciatore, il vero vincitore sarà il rispetto reciproco tra i due coraggiosi avversari.

Ottimo film di azione in ambientazione bellica, ma senza alcun riscontro reale, il che, peraltro, nulla toglie al suo valore, dato che il fulcro della storia è proprio la sfida tra due intelligenze superiori, una sorta di partita a scacchi in mare aperto che prescinde dal contesto storico.
Poetico il finale, in cui il sostanziale "pareggio" lascia il posto all'umanità dei due contendenti.
Buona la ricostruzione di mezzi ed equipaggiamenti.

Nella foto: un U-boot tipo VII C.

A presto!

Commenti

Fed Zeppelin ha detto…
Interessante! ma lo sai che forse pure questo mi tocca vederlo per quella cosa che sai?
Michael Awdry ha detto…
What a stunning looking model.
luca tempesta ha detto…
grazie Fed!
il film è a tua disposizione, quando vuoi.
ciao
luca tempesta ha detto…
many thanks Michael, i'm glad that you like it!
bye
Mori kun ha detto…
Good job !!

I like this "phantomatic grey" on your submarine ^^

Serviteur,
luca tempesta ha detto…
many thanks Morikun, i searched a lot to find the right colour!
bye
j.d ha detto…
Hola Amigo
Interesante maqueta
un saludo
luca tempesta ha detto…
many thanks j.d!
bye
FourEyedMonster ha detto…
One of my all-time favourite war movies is actually a German one titled 'Das Boot'. Your submarine reminded me of the movie although I am sure they are not the same model.
luca tempesta ha detto…
hi FEM!
that movie is known here as "u-boot 96" and i love it too; you can find it here: modelstorming.blogspot.com/2012/02/u-boot-96.html
actually, it's the same submarine model: the type VII.
bye

Post popolari in questo blog

Gouged Eye blood bowl team

La squadra dei Gouged Eye è pronta a scendere in campo:
vediamo alcuni dei ruoli, di seguito il Thrower e un Goblin:

qui il Blocker e il Blitzer:

due linemen:

e, per finire, il Troll:


Tutti i figurini, tranne il Goblin, sono in plastica, prodotti dalla Games Workshop in scala 28mm.
Ho lavorato con i colori Citadel su un fondo primer colorato della stessa marca, usando il blu per il troll e il bianco per tutti gli altri.
La base è stata decorata con colla vinilica e erba elettrostatica.

A presto!

Panzer VI b - Tigre reale

Prodotto tra il 1944 ed il 1945, il Tigre II (o Tigre B - Sd. Kfz.182) fu la risposta alle richieste del comando tedesco per un carro armato superpesante.
Le foto, scattate nel museo dei corazzati di Bovington (UK), mostrano le due versioni del mezzo in esame.
Le prime due riguardano un esemplare con torretta Porsche e mimetizzazione a 3 toni (giallo-ocra, verde, rosso-marrone).
Dopo solo 50 mezzi prodotti, si decise di cambiare il disegno della torretta in favore di quella progettata dalla Henschel, poichè si temeva che la curvatura inferiore del mantelletto potesse deviare i colpi in arrivo verso la corazza superiore (più sottile) del mezzo. Nella foto seguente si vede un modello dotato della nuova torretta e coperto di zimmerit.
Lo zimmerit era una pasta antimagnetica composta da solfato di bario (40%), polivinilacetato (PVA) per il 25%, pigmento ocra (15%), segatura (10%) e solfito di zinco per il restante 10%, che aveva lo scopo di impedire alle mine magnetiche di aderire al mezz…

Boeing 737-800

La serie 737 rappresenta il più diffuso tipo di aereo passeggeri per tratte medio-brevi in servizio su scala mondiale. La prima serie (737-100) è entrata in produzione nel 1967.
Nelle foto vediamo un modello 737-800 di proprietà della Ryanair, che dispone di circa 300 aerei di questo tipo. Il 737-800 appartiene alla cosiddetta "Next Generation", varata nel 1996, che prevede velivoli più grandi, meno rumorosi e con maggiore ottimizzazione del carburante.
Il velivolo, del costo di 80.8 milioni di dollari americani, è in grado di accogliere fino a 189 passeggeri.
Modello in plastica in scala 1/144 della Revell, interamente dipinto con vernice spray, a parte la linea gialla che si può realizzare a pennello o con un pennarello a vernice.
Buoni gli incastri ed ottime le decals, che offrono la possibilità di realizzare sia la vecchia livrea Ryanair, che quella illustrata, di nuovo tipo.
Il braccio che sostiene l'aereo è un attaccapanni da muro in plastica, forato e fissato al …