giovedì 21 aprile 2016

Scheletri guerrieri

Guerrieri non-morti, destinati a combattere in eterno sui campi di battaglia...

Non conoscono la paura nè il dolore e non hanno pietà del nemico.

In queste foto vediamo un gruppo di scheletri guerrieri che si lanciano in formazione compatta contro il nemico, brandendo vari tipi di armi.
Lo scheletro con la falce è l'immagine più classica...
...ma anche una spada o una lancia sono adatte allo scopo.
Figurini in plastica in scala 28mm prodotti dalla Games Workshop.
La colorazione di fondo è stata effettuata con un bianco acrilico spray, usando i pennelli per il lavoro di dettaglio; una lavatura in colore nero fornisce le ombre necessarie.
Le basi sono state decorate con colla vinilica e erba da presepe.

A presto!

sabato 16 aprile 2016

Apre Modelstorming!

Il 16 aprile 2016 apre Modelstorming, il mio negozio di modellismo statico e dinamico!

Mi trovi a Spoltore (PE), in via Italia 26, e puoi contattarmi per telefono allo 085411253 o via mail: modelstorming@gmail.com


A disposizione l'intera linea dei colori Citadel e le miniature Games Workshop a prezzi più bassi di quelli ufficiali:
Le creazioni Fascinations in lamierino fotoinciso:
Droni e radiocomandi di tutti i tipi, anche con motore a scoppio, corredati di accessori e ricambi, disponibili anche su ordinazione:
Modellismo storico e fantascientifico:


I modellini dei generi più vari e di tutte le marche:

Non potevano mancare i mobile suits della serie Gundam:
Inoltre, tavoli da gioco e da pittura per divertirsi liberamente:
... e se vuoi posso dipingere io i tuoi modellini e realizzare diorami su richiesta!
Seguimi sulla pagina facebook ufficiale: https://www.facebook.com/modelstorming

giovedì 7 aprile 2016

Fallschirmjager seconda guerra mondiale

Il corpo paracadutisti tedesco nacque all'inizio della seconda guerra mondiale, inquadrato nella 7° Fliegerdivision, al comando del generale Student.
Gli uomini, altamente addestrati, furono impiegati in azioni spettacolari che rivoluzionarono le tattiche belliche, come durante la conquista del forte belga di Eben Emael o della battaglia dell'isola di Creta.
A causa delle elevate perdite subite durante la conquista di Creta l' alto comando tedesco decise di sospendere le operazioni di aviosbarco, quindi i "diavoli verdi" (così chiamati per il colore del primo modello dell'uniforme) furono impiegati come fanteria scelta durante il resto del conflitto.
Il paracadutista raffigurato nelle foto impugna il fucile d'assalto FG42 primo modello, sviluppato appositamente per le truppe aviolanciate.

Figurino in metallo in scala 80mm prodotto dalla Hobby & Work.
Ho utilizzato una vernice spray nera come base per la colorazione a pennello dei dettagli.
Una lavatura in colore nero e successivi trattamenti di drybrush sono serviti per esaltare i volumi e creare le ombre.

A presto!