Passa ai contenuti principali

Khalgrim Gunnarson

Il prode guerriero nanico si ferma un attimo a ricordare le passate battaglie..
Davanti a lui, un fuoco di bivacco, ormai spento, sta ad indicare che, tra breve, riprenderà il cammino

Figurino in scala 75mm in resina e metallo, prodotto dalla Scale75, interamente dipinto con primer spray nero e colori acrilici Citadel.

A presto!

Commenti

Michael Awdry ha detto…
Outstanding!
Luca Tempesta ha detto…
Many thanks Michael!
FourEyedMonster ha detto…
Fantastic work Luca!
Luca Tempesta ha detto…
many thanks FEM!

Post popolari in questo blog

Francia 1944

L'avanzata degli Alleati in territorio francese fu tutt'altro che semplice; la resistenza tedesca fu decisamente agguerrita e ogni riparo era utile per organizzare un'imboscata.

In queste immagini vediamo un carro armato Sherman M4 messo fuori uso da un cingolo spezzato e alcuni soldati americani che si riparano dietro di esso.

I fanti tedeschi, approfittando di un rudere, tengono sotto tiro i nemici.
Un cecchino, sparando con il suo Karabiner 98k, li bersaglia da una finestra rotta.

Vediamo da vicino i contendenti:
Questo soldato indossa un telo da tenda mimetico Zeltbahn e impugna un'arma controcarri Panzerfaust, mentre il seguente ha una giacca di tipo Platanenmuster, con una combinazione di colori utilizzata raramente e solo verso la fine del conflitto; l'arma è un mitra MP40.
I soldati americani indossano la classica uniforme in colore verde oliva utilizzata su tutti i teatri di guerra.
I colori delle uniformi americane variavano sensibilmente tra loro, anche…

Museo del Combattente di Lisbona

La struttura si trova accanto alla famosa Torre di Belem ed è ospitata all'interno del Forte del Buon Successo, una fortezza fluviale ancora dotata dei suoi cannoni:

Il museo è stato voluto ed è mantenuto in funzione dalla Lega dei Combattenti del Portogallo.

Numerosi pezzi di artiglieria e veicoli sono esposti nel cortile.

Di seguito vediamo l'interno di una delle torrette blindate:
La collezione si completa con la ricostruzione di un'intera trincea della seconda guerra mondiale:
Spesso trascurato dalle guide turistiche, vale bene la visita.
Per maggiori informazioni, eccovi il sito ufficiale: http://www.ligacombatentes.org.pt/museus/museu_do_combatente

A presto!