Passa ai contenuti principali

Yephima

Yephima, gigante delle nubi, scruta il mondo appoggiandosi alla sua possente mazza da combattimento:
Basetta alternativa realizzata in pasta Das e impressa con un rullo testurizzato Green Stuff World. Lavatura verde-azzurra su fondo nero e drybrush nero per aumentare il contrasto:
Figurino in plastica di circa 8 cm di altezza, prodotto dalla Reaper per il gioco Pathfinder.
Interamente dipinto a pennello con colori acrilici Citadel, su una base di primer spray grigio della stessa ditta. La base è stata decorata con paste testurizzate ad effetto fango e neve, sempre della stessa ditta.

A presto!

Commenti

Michael Awdry ha detto…
A beautiful piece Luca, well done.
Luca Tempesta ha detto…
many thanks, Michael!
Morikun ha detto…
Très jolie cette demoiselle ^^

Serviteur,
Luca Tempesta ha detto…
😁 many thanks Morikun!

Post popolari in questo blog

La porta di Brandeburgo

Costruita a partire dal 1788, la Porta di brandeburgo era una delle porte di accesso alla città di Berlino.
Aperta al traffico nel 1791, la Porta fu privata della sua quadriga ornamentale da Napoleone I, che la fece trasportare in Francia. Il gruppo scultoreo tornò al suo posto nel 1814, al seguito delle truppe prussiane.

Gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale, la struttura fu restaurata negli anni '50 e fu inglobata in berlino est all'epoca della guerra Fredda.
Modellino in fotoincisione prodotto dalla Fascinations.

A presto!

Torri lancia dadi

Il fritillus o turricula (in latino) era utilizzato già dai Romani per evitare che qualcuno barasse tirando i dadi da gioco.
La struttura di una torre lancia dadi è semplice: si tratta di una scatola con alcuni scivoli all'interno, su cui il dado rimbalza, in modo che il risultato del lancio sia veramente casuale.
Stanno tornando in voga per i wargames e i giochi di ruolo, poichè è necessario tirare i dadi su un tavolo ingombro di miniature, che rischiano di essere travolte.
Vediamone un esempio:
Questa è inclusa in un diorama, che rappresenta una torre abitata da orchi e goblin, con tanto di Troll dei pantani sullo sfondo! Qui sotto si vede l'ingresso dei dadi, con l'orco di vedetta...
... e qui l'uscita, direttamente nel fossato.
La colorazione del pantano si ottiene con un fondo verde scuro, coperto nella parte centrale da una passata di blu prima che il colore di fondo asciughi del tutto.  Per entrambi i colori ho utilizzato delle bombolette spray da carrozziere. O…