Passa ai contenuti principali

Un ribelle riluttante

"Certe volte stupisco persino me stesso."
Han Solo

E' uno dei personaggi più famosi dell'intera saga: il contrabbandiere Han Solo, che alla guida del suo Millennium Falcon attraversa lo spazio trasportando merci più o meno legali.
Trovandosi in debito con il potente Jabba De' Hutt, trova una possibilità di riscatto nel fortuito incontro con Luke Skywalker e Obi Wan Kenobi, che lo assoldano per lasciare il pianeta Tatooine, ma Han non sa ancora a quali conseguenze porterà la sua decisione...
All'apparenza interessato solo al profitto, arriverà invece a rischiare tutto per i suoi nuovi amici, che non mancheranno di sdebitarsi andando a salvarlo all'interno della residenza di Jabba, dove era congelato nella grafite, a seguito della sua cattura da parte di Boba Fett.
Riunitosi all'Alleanza Ribelle, l'ex contrabbandiere giocherà un ruolo fondamentale nella sconfitta dell'Impero. In queste foto lo vediamo che impugna il suo inseparabile blaster Blastech DL-44 modificato.
Figurino in vinile della AMT - ERTL di circa 30 cm di altezza.
Ottimi il dettaglio e l'incastro dei pezzi, che non necessita di stuccature.
Dopo l'incollaggio con il cianoacrilato (Attak), ho colorato le parti con vernice spray dei colori principali (nero, blu, bianco) ed ho completato il tutto a pennello.
Il blaster impugnato da Han è stato dipinto in nero e trattato con un drybrush grigio-argento, mentre sull'incarnato ho steso una lavatura leggera di colore marrone.
Data la dimensione del pezzo finito, non ho ritenuto necessario applicare ulteriori lavature per esaltare le ombre.

A presto!

Commenti

j.d ha detto…
Hola
Que chulada,mola y es grade-cita
Estas figuras siempre quedan bien en la vitrina.
Si es verdad lo que se dice dentro de poco se verán otra vez las aventuras de Han en el cine..
un saludo
Fed Zeppelin ha detto…
Vabbé qua sfondi una porta aperta!! :) bellissimo lavoro, ovviamente!
good work !

where is chewbacca ? ^^
luca tempesta ha detto…
Hi j.d.
i'm very glad you like it!
let's see if we'll see him again in action...
bye
luca tempesta ha detto…
ciao Fed, sapevo avresti apprezzato!
luca tempesta ha detto…
Hi Gilles
many thanks for the compliments, and about chewbacca... who knows? maybe, in the future...
bye
alessandra ha detto…
grandisssssssimissssimo han!!!!

Post popolari in questo blog

Gouged Eye blood bowl team

La squadra dei Gouged Eye è pronta a scendere in campo:
vediamo alcuni dei ruoli, di seguito il Thrower e un Goblin:

qui il Blocker e il Blitzer:

due linemen:

e, per finire, il Troll:


Tutti i figurini, tranne il Goblin, sono in plastica, prodotti dalla Games Workshop in scala 28mm.
Ho lavorato con i colori Citadel su un fondo primer colorato della stessa marca, usando il blu per il troll e il bianco per tutti gli altri.
La base è stata decorata con colla vinilica e erba elettrostatica.

A presto!

Panzer VI b - Tigre reale

Prodotto tra il 1944 ed il 1945, il Tigre II (o Tigre B - Sd. Kfz.182) fu la risposta alle richieste del comando tedesco per un carro armato superpesante.
Le foto, scattate nel museo dei corazzati di Bovington (UK), mostrano le due versioni del mezzo in esame.
Le prime due riguardano un esemplare con torretta Porsche e mimetizzazione a 3 toni (giallo-ocra, verde, rosso-marrone).
Dopo solo 50 mezzi prodotti, si decise di cambiare il disegno della torretta in favore di quella progettata dalla Henschel, poichè si temeva che la curvatura inferiore del mantelletto potesse deviare i colpi in arrivo verso la corazza superiore (più sottile) del mezzo. Nella foto seguente si vede un modello dotato della nuova torretta e coperto di zimmerit.
Lo zimmerit era una pasta antimagnetica composta da solfato di bario (40%), polivinilacetato (PVA) per il 25%, pigmento ocra (15%), segatura (10%) e solfito di zinco per il restante 10%, che aveva lo scopo di impedire alle mine magnetiche di aderire al mezz…

Boeing 737-800

La serie 737 rappresenta il più diffuso tipo di aereo passeggeri per tratte medio-brevi in servizio su scala mondiale. La prima serie (737-100) è entrata in produzione nel 1967.
Nelle foto vediamo un modello 737-800 di proprietà della Ryanair, che dispone di circa 300 aerei di questo tipo. Il 737-800 appartiene alla cosiddetta "Next Generation", varata nel 1996, che prevede velivoli più grandi, meno rumorosi e con maggiore ottimizzazione del carburante.
Il velivolo, del costo di 80.8 milioni di dollari americani, è in grado di accogliere fino a 189 passeggeri.
Modello in plastica in scala 1/144 della Revell, interamente dipinto con vernice spray, a parte la linea gialla che si può realizzare a pennello o con un pennarello a vernice.
Buoni gli incastri ed ottime le decals, che offrono la possibilità di realizzare sia la vecchia livrea Ryanair, che quella illustrata, di nuovo tipo.
Il braccio che sostiene l'aereo è un attaccapanni da muro in plastica, forato e fissato al …